Siria

ABDULHAMID, AMMAR, Menstruation. Traduzione dall’ inglese di M. Pavani, Marco Tropea Editore, Milano, 2004, pp. 157.

ABU ‘AFASH, NAZIH, Libertà cercando e amore. Poemi di un siriano contemporaneo. A cura di E. Baldissera, Lecce, Pietro Marni. 1997, pp. 81.

ADONIS, Alberi adagiati sulla luce. Traduzione e presentazione di F. Corrao, Milano, Feltrinelli, 2008, pp. 189.

ADONIS, Cento poesie d'amore. Traduzione di F. Al Delmi, Parma, Guanda, 2008, pp. 106 (prima edizione 2003).

ADONIS (Adunis), Desiderio che avanza nelle mappe della materia. A cura di F. Al Delmi, Vico del Fieno (Ge), Edizioni San Marco dei Giustiniani, 1997, pp. 73.

ADONIS, Ecco il mio nome. Con testo arabo a fronte, a cura di F. Corrao, Donzelli, Roma, 2009, pp. 203.

ADONIS, In onore del chiaro e dello scuro. Con testo a fronte scritto a mano dall'autore, traduzione di F. M. Corrao, edizione Archivi del '900, Milano, 2005, pp. 97.

ADONIS, Introduzione alla poetica araba. Prefazione di Y. Bonnefoy, Genova, Marietti, 1992, pp. 81.

ADONIS, La musica della balena azzurra, La cultura araba, l'islam, l'Occidente. Traduzione di F. Al Delmi, Parma, Ugo Guanda Editore, 2005, pp. 201.

ADONIS (Ali Ahmad Sa‘id Esber), Libro delle metamorfosi. A cura di F. Al-Delmi, S. De Zan, introduzione di F. Loi, Fondazione Piazzolla, 1998, pp. 228.

ADONIS, Memoria del vento. Traduzione di V. Colombo, prefazione di G. Conte, Parma, Ugo Guanda Editore, 1998, pp. 152.

ADONIS, Nella pietra e nel vento. A cura di F. M. Corrao, Messina, Mesogea, 1999, pp. 200.

ADUNIS (cfr. Adonis), Siggil. Nota di A. Cima. Traduzione di F. Al-Delmi, Novara, Interlinea, 2000, pp. 67.

BAROUK, SALAMÈ, Il testamento siriaco. Mondadori, 2010, pp. 526.

BAYRAKDAR, FARAJ. Il luogo stretto. Traduzione di E. Chiti, Milano, Nottetempo, 2016, pp. 122.

DIBO, MOHAMMED, E se fossi morto. Traduzione di F. Pistono, Fagnano Alto, Il Sirente, 2015, pp. 144.

FADEL MARIE, SCHAMI RAFIK, La città che profuma di coriandolo e cannella. Traduzione dal tedesco di P. Scopacasa, Milano, Garzanti, 2010, pp. 195+ill.

HAJI, GOLAN, L’autunno, qui, è magico e immenso. Traduzione di P. Zanelli, a cura di C. Ferrini, Fagnano Alto, Il Sirente 2013, pp. 90.

HASSAN, ROSA YASSIN, Bozza. Traduzione di F. Sai, Fagnano Alto, Il Sirente, 2013, pp. 224.

KHALIFA, MUSTAFA, La conchiglia. I miei anni nelle prigioni siriane. Traduzione di F. Pistono, Roma, Castelvecchi 2014, pp. 237.

KHALIFA, KHALED, Elogio dell'odio. Traduzione di F. Prevedello, Milano, Bompiani, 2011, pp. 528.

LANGONE, A.D., (a cura di) Lo spettatore: breve antologia di scrittori siriani. Milano, Hoepli, 2012, pp. 70.

AL MASRI, MARAM, Anime scalze. Traduzione dal francese di R. Marzano, testo originale a fronte, Baronissi, Multimedia edizioni 2011, pp. 179.

AL MASRI, MARAM, Ciliegia rossa su piastrelle bianche. Traduzione di F. M. Durazzo, Genova, Liberodiscrivere, 2005, pp. 231.

AL MASRI, MARAM. Lontananza. Traduzione dal francese di M.-C. Paoli, Presentazione di I. Camera d'Afflitto, Favara, Medinova, 2016.

AL-MASRI, MARAM, Ti minaccio con una colomba bianca. Cura e traduzione di B. Carlino, postfazione di D. Rondoni, Genova, Liberodiscrivere, 2008, pp.138.

MINA, HANNA, La vela e la tempesta. Traduzione e postfazione di M. A. Aprile, Roma, Jouvence, 1993, pp. 298.

AL-NEIMI, SALWA, La prova del miele. Traduzione di F. Prevedello, Feltrinelli, Milano, 2008, pp. 102.

AL-NEIMI, SALWA, Il libro dei segreti. Traduzione di F. Prevedello, Feltrinelli, Milano, 2010, pp. 99.

QABBANI, NIZAR, “Il fiammifero è in mano mia e le vostre piccole nazioni sono di carta” e altri versi. A cura di V. Colombo, Genova, San Marco dei Giustiniani, 2001, pp. 139.

QABBANI, NIZAR. Le mie poesie più belle. Traduzione di S. Moresi, N. Salameh, postfazione di P. Caridi, Milano, Jouvence, pp. 90.

QABBANI, NIZAR, Poesie. A cura di G. Canova, M. A. De Luca, P. Minganti, A. Pellitteri, Roma, Istituto per l’Oriente, 1976, pp. 121.

SAMMAN, GHADA, Incubi di Beirut. Traduzione di L. Capezzone, Catanzaro, Abramo, 1993, pp. 366.

SAMMAN, GHADA, Un taxi per Beirut. Traduzione di S. Pagani, presentazione di C. Llera Moravia, Roma, Jouvence, 1995, pp. 115.

SAMMAN, GHADA, Vedova d’allegria. A cura di I. Camera d'Afflitto. Traduzione di P. Di Capua, F. Restaino, M. Ruocco, P. Venuta, I. Camera d'Afflitto, Catanzaro, Abramo editore, 1991, pp. 149.

SAMUEL, IBRAHIM, L’odore dei passi pesanti. Traduzione di M. Mansur e R. Russo, introduzione di M. Aduan, postfazione di A. Manu, Palermo, Edizioni della battaglia, 1997, pp. 33.

SCHAMI, RAFIK, Il lato oscuro dell'amore. Traduzione dal tedesco di R. Zeni, Garzanti, Milano, 2006, pp. 856.

SCHAMI, RAFIK, L'albero volante. Traduzione dal tedesco di F. Cezzi, Argo, Lecce, 1996, pp. 189+ill.

SCHAMI, RAFIK, L'amante di Damasco. Traduzione dal tedesco di P. Scopacasa, Garzanti, Milano, 2009, pp. 503.

SCHAMI, RAFIK, Il lato oscuro dell'amore. Traduzione dal tedesco di R. Zeni, Garzanti, Milano, 2006, pp. 856.

SCHAMI, RAFIK, ERIBRUCH, WOLF, Ma non è un pappagallo!Traduzione dal tedesco di M. Schianchi, Motta Junior, Milano, 2000, pp. 32+ill.

SCHAMI, RAFIK, La voce della notte. Traduzione dal tedesco C. Belliti, Garzanti, Milano, 2008, pp. 201.

SEREES, NIHAD. Il silenzio e il tumulto. Traduzione di F. Pistono, Fagnano Alto, Il Sirente, 2014.

TAMER, ZAKARIYYA, L' appello di Noé, raccolti scelti. A cura di E. Baldissera, Lecce, Manni, 2002, pp. 141.

TAMER,  ZAKARIYYA, L'ironia del porcospino. A cura di A.D. Langone, S. Pizzati, Aracne, 2010, pp. 92.

TAMER, ZAKARIYYA, Racconti. Traduzione e introduzione di E. Baldissera, Roma, Istituto per l’Oriente, 1979, pp. XXXI-114.

AL-‘UGIAYLI, ‘ABD AL-SALAM, Le lampade di Siviglia. Traduzione e postfazione di M. Avino, Roma, Jouvence, 1995, pp. 140.

WANNUS, SA‘DALLAH , I giorni ebbri. A cura di E. Catelli, Roma, Edizioni Q, 2006, pp. 130.

WANNUS, SA‘DALLAH, L’ultimo ricordo. Traduzione e introduzione di M. Ruocco, Roma, Jouvence, 2004, pp. 221.

WANNUS, SA‘DALLAH, Serata di gala per il 5 giugno. A cura di G. Abet, Fasano, Schena, 1984, pp. 167.

YAZBEK, SAMAR, Il profumo della cannella. Traduzione di C. La Barbera, Castelvecchi, Roma, 2010, pp. 190.

YAZBEK, SAMAR, Lo specchio del mio segreto. Traduzione di E. Chiti, Castelvecchi, Roma, 2011, pp. 249.


 

Inizio pagina