Iraq

AA. VV., Narrativa irachena contemporanea. A cura di V. Strika, Palermo, Centro Culturale al-Farabi, 1994, pp. 149.

‘ABD AL-QADER, ‘ABD AL-ILAH, L’esodo dei gabbiani. Traduzione di A. Barbaro, Roma, Jouvence, 2006, pp. 120.

BADR SHAKIR, AS-SAYYAB, Poesie. Traduzione di P. Minganti, Roma, Istituto per l’Oriente, 1968, pp. VIII-105.

AL-BAYYATI, ‘ABD AL-WAHHAB, La Luna di Shiraz. Traduzione e introduzione di V. Colombo, Genova, San Marco dei Giustiniani, 2000, pp. 120.

BLASIM, HASSAN, Il matto di piazza della Libertà. Traduzione di B. Teresi, Fagnano Alto, Il Sirente, 2012, pp.160.

DHU'N-NUN, AYYUB, Il dottor Ibrahim. La sua vita e le sue imprese. Introduzione e traduzione di V. Strika, Napoli, Dipartimento degli Studi e Ricerche su Africa e Paesi Arabi, Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", Napoli, 2002, pp. 129.

DHU’N-NUN, AYYUB, Un classico arabo contemporaneo. A cura di V. Strika, “Annali dell’Istituto Universitario Orientale di Napoli”, supplemento n° 22, 1980, pp. 95.

AL GHALIDI, RODAAN. L'autistico e il piccione viaggiatore. Traduzione dall'olandese di S. Musilli, Fagnano Alto, Il Sirente, 2016, pp. 144.

HUSSIN, JABBAR YASSIN, Addio bambino. Traduzione e cura di L. Ladikoff, Alberobello, Poiesis Editrice, 2009, pp. 57.

HUSSIN, JABBAR YASSIN, Il lettore di Baghdad (racconti). Traduzione di E. Bartuli, Alberobello, Poiesis Editrice, 2007, pp. 89..

HUSSIN, JABBAR YASSIN, Storie di giorno, racconti di notte. Traduzione di A. R. Galeone, Lecce, ARGO, 2005, p.73

HUSSIN, JABBAR YASSIN, Un cielo scuro di stelle; Terra d'oblio. Traduzione, introduzione e note di L. Ladikoff, Roma, Aracne, 2006, pp. 81.

KACHACHI, INAAN, I cuori sono ruscelli che scorrono. Traduzione di O. Marchetti, Milano, Dalai editore, 2007, pp. 187.

KACHACHI, INAAN (a cura di), Parole di donne irachene: il dramma di un paese scritto al femminile. Traduzione di A. Costa e B. Luppoli, Milano, Baldini e Castoldi, 2003, pp. 174.

KHEDAIRI, BETOOL, Assente. Traduzione di V. Paleari, Siena, Barbera, 2006, pp. 235.

KHEDAIRI, BETOOL, Un cielo così vicino. Traduzione dall' inglese di O. Marchetti, Milano, Baldini e Castoldi, 2004, pp. 251.

MAMDUH, ‘ALYA, Naftalina. Traduzione di M. Avino, Roma, Jouvence, 1999, pp. 184.

AL NASIRI, BUTHAINA, Notte finale. Traduzioni dall' inglese di H. Brinis e O. Marchetti, Milano, Baldini e Castoldi Dalai, 2003, pp. 137.

AL-RADI, NUHA, Gente di Baghdad. Traduzione dall' inglese di C. Converso e R. Belloni, Sperling & Kupfer Editori, Milano, 2003, pp. XI+276.

SAADAWI, AHMED, Frankenstein a Baghdad. Traduzione di B. Teresi, Roma, e/o, 2015, pp. 352.

SAADI, YOUSEF, I giardini dell'oblio. A cura di F. El Delmi, Avellino, De Angelis Editore, 2004, pp. 154.

AL-SAADI, LATIF, Canti d’amore e nostalgia. Roma, Europa Edizioni 2013, pp. 80.

SINAN, ANTOON, Rapsodia irachena. Traduzione di R. Ciucani, Feltrinelli, 2010, pp. 112.

AL-TAKARLI, FU'AD, L'altro volto. Traduzione di S. Triulzi, presentazione di I. Camera d'Afflitto, Roma, Jouvence, 2005, pp. 118.

AL-TAKARLI, FU‘AD, L’anello di sabbia. Traduzione di E. Diana, Roma, Edizioni Lavoro, 2007, pp. IX+138.

 

 

Inizio pagina